Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri/salvjo/forum/Sources/Load.php(225) : runtime-created function on line 3
sfatiamo alcune leggende metropolitane
Crea sito
 
Welcome, Guest. Please login or register.

Login with username, password and session length
   
Pages: [1]   Go Down
  Print  
 
Author Topic: sfatiamo alcune leggende metropolitane  (Read 1981 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
figliadelvento
Moderatore
Mastro libraio
****

Karma: 2
Offline Offline

Posts: 127


domanieilfuturodioggi


« on: 26 December 2007, 21:52:56 »

Le nostre nonne dicevano di bere 8 bicchieri al giorno, per rimanesre in buona salute, oppure "non leggere con questa luce cosi´bassa" e ancora quella moderna che dice di spegnere i cellulari negli ospedali
leggete qui sotto e trate le vostre conclusioni
 11_112 41_6 36_1_6

Ecco le sette “leggende” sfatate dai ricercatori:

- Bere otto bicchieri d’acqua al giorno toglie il medico di torno. Non c’è bisogno di bere tanto per mantenersi in salute. Non esiste una sola prova registrata dall’American Journal of Psychology su questo argomento.

- Leggere a luci basse rovina la vista. Secondo la maggioranza degli esperti non dovrebbe causare danni permanenti ma, secondo i ricercatori, potrebbe comunque far strizzare gli occhi, sbattere le palpebre e causare problemi di messa a fuoco.

- Radersi col rasio fa crescere i peli più spessi. Chissà quante volte le ragazze si sono rifiutate di usare il rasoio, la famosa “lametta”, per il terrore di veder poi crescere la “barba” sulle gambe. La rasatura invece, secondo gli studi dei ricercatori americani, non avrebbe alcun affetto sullo spessore e la frequenza della ricrescita.


- Mangiare tacchino fa venire sonno. Ecco un altro dei luoghi comuni più gettonati, specialmente nei paesi di tradizione culinaria anglosassone. Persino il dottor Carroll e la dottoressa Vreeman all’inizio ci credevano. La carne di questo animale contiene infatti un amminoacido chiamato triptofano, coinvolto nel controllo del sonno. Ma non in quantità superiore a quella contenuta nel pollo e nella carne trita. Le cause della sonnolenza sono molto più probabilmente dovuete alle grandi abbuffate natalizie.

- L’essere umano utilizza solo il dieci per cento del proprio cervello. Questa “leggenda medica” si è diffusa intorno al 1907, ma le analisi per immagini non mostrano alcuna area del cervello completamente inattiva.

- Unghie e capelli continuano a crescere anche dopo la morte. Questa convinzione trae forse origine dai racconti macabri. In realtà, come hanno spiegato gli stessi ricercatori, dopo la morte la pelle si secca e si ritira, dando quindi l’impressione che le unghie siano più lunghe.

- Bisogna spegnere i cellulari negli ospedali. L’ultimo dei “falsi miti” è quello della dannosità dei cellulari sulle apparecchiature mediche degli ospedali. Nonostante i timori diffusi, gli studi hanno riscontrato interferenze minime con l’equipaggiamento medico.

Conclusioni. I due medici autori della ricerca hanno sottolineato che i medici dovrebbero pensarci almeno due volte prima di sponsorizzare luoghi comuni non totalmente accertati scientificamente o del tutto falsi. “Ci siamo impegnati per sfatare questi miti dopo esserci accorti della loro popolarità - ha spiegato il professor Carrol - Queste credenze vengono spesso ribadite dai media e persino dai medici curanti. Questa diffusione di informazioni false non è scientificamente accettabile”.


Logged

figliadelvento
cumino
Moderatore
Mastro libraio
****

Karma: 15
Offline Offline

Gender: Female
Posts: 492



« Reply #1 on: 27 December 2007, 15:02:53 »

- Bere: io bevo tantissimo d'estate e poco d'inverno, come "naturalmente" richiede il mio corpo
- Leggere a luci basse: obbligata!mio marito si lamenta che quando andiamo a letto lascio la luce dell'abat-jour accesa...e così utilizzo una lucina da libro.
- Rasoio: sempre utilizzato!
- Tacchino: mi piace poco...
- Cervello: tutto utilizzato..per quel poco che ne ho...
- Unghie e capelli: spero di provarlo il più tardi possibile!
- cellulari e ospedali: è giusto spegnerli o utilizzarli con moderazione, ma come sempre ci sono "gli sbanfoni".....!
Logged

Stargate
Amministratore
Direttore artistico
*****

Karma: 19
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 1154



« Reply #2 on: 27 December 2007, 18:26:12 »

Vorrei fare due osservazioni riguardo l'argomento cellulari e l'uso del cervello. Il primo è che se anche l'interferenza dei cellulari e minima quel minimo potrebbe costare la vita  ad un uomo. Conoscendo le abitudini di noi bipedi immagino cosa sarebbe l'ospedale con tutti i cellulari accesi! Riguardo all'uso minimo del cervello ritengo invece che sia vero. Non so se l'uso che ne facciamo è solo del 10% sono però convinto che ne sfruttiamo solo una minima parte.
Logged

"Quando si suona della buona Musica la gente non ascolta e quando si suona della cattiva musica la gente non parla. Non parlo mai quando vi è Musica, se è buona. A chi ode cattiva musica incombe il dovere di soffocarla sotto la conversazione."
[Oscar Wilde]
cumino
Moderatore
Mastro libraio
****

Karma: 15
Offline Offline

Gender: Female
Posts: 492



« Reply #3 on: 27 December 2007, 19:41:20 »

Riguardo all'uso minimo del cervello ritengo invece che sia vero. Non so se l'uso che ne facciamo è solo del 10% sono però convinto che ne sfruttiamo solo una minima parte.

Adesso mi spiego perché molte volte sei un passo.....indietro! Potresti utilizzare anche il resto del cervello? io lo sfrutto tutto! Prendi esempio! ah ah ah  :312_1: :312_1: 01_2 11_9
Logged

Stargate
Amministratore
Direttore artistico
*****

Karma: 19
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 1154



« Reply #4 on: 27 December 2007, 19:50:18 »

..Ti ricordo che sono un Admin!
Logged

"Quando si suona della buona Musica la gente non ascolta e quando si suona della cattiva musica la gente non parla. Non parlo mai quando vi è Musica, se è buona. A chi ode cattiva musica incombe il dovere di soffocarla sotto la conversazione."
[Oscar Wilde]
cumino
Moderatore
Mastro libraio
****

Karma: 15
Offline Offline

Gender: Female
Posts: 492



« Reply #5 on: 27 December 2007, 19:56:55 »

Pauuuuuuuuuuuuuraaaaaaaaaaa!
Signorsì signore!
 36_1_42 21_6
:111_789:
Logged

Byrbo
Mastro libraio
***

Karma: 13
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 111



WWW
« Reply #6 on: 29 December 2007, 00:03:51 »

Non credo sia un fatto di convinzioni personali se e in che percentuale gli esseri umani usano il proprio cervello. Possiamo credere quel che vogliamo, ma servirebbe una prova scientifica che ci desse delle indicazioni precise e motivate ….. prova che al momento non credo sia disponibile.
 321_34
Logged

Mauro B.
figliadelvento
Moderatore
Mastro libraio
****

Karma: 2
Offline Offline

Posts: 127


domanieilfuturodioggi


« Reply #7 on: 01 January 2008, 19:49:04 »

condivido il divieto dei cellulari, noi siamo fondamentalmente maleducati, quindi e´meglio che ci sia l´obbligo di spegnerli
Per quanto riguarda il cervello, ma......secondo me bisognerebbe sempre farlo funzionare
al massimo, sfruttare al meglio le nostre capacita´, hanno scritto(solo scritto) che cosi´facendo la vecchiaia puo´essere affrontata con miglior spirito e senza depressioni di alcun genere, risolvere i problemi man mano che si presentano, penso, sia una buona regola di vita ....poi.....come si dice
"ogni testa un piccolo mondo"
il mio e´sovrappopolato di omini piccoli e verdi che mi spronano sempre...anche quando
la voglia mi manca ....e ultimamente mi manca...
come al solito sono stata troppo prolissa, ma ´sono cosi´
baci


* 1_1_dligne1_2.gif (19.89 KB, 65x63 - viewed 144 times.)
Logged

figliadelvento
cumino
Moderatore
Mastro libraio
****

Karma: 15
Offline Offline

Gender: Female
Posts: 492



« Reply #8 on: 03 January 2008, 22:06:56 »

come al solito sono stata troppo prolissa, ma ´sono cosi´
baci


Sei la mia preferita!
Omini verdi...a parte! 01_2
Logged

   
Pages: [1]   Go Up
  Print  
 
Jump to:  

Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2011, Simple Machines
Theme Design Burak