Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri/salvjo/forum/Sources/Load.php(225) : runtime-created function on line 3
Governo, i "futuristi" si sono dimessi
Crea sito
Pages: [1]   Go Down
Print
Condividi questo topic su FacebookCondividi questo topic su Twitter Topic: Governo, i "futuristi" si sono dimessi  (Read 388 times)
Nessun utente stanno lavorando su questo topic.
Stargate
Amministratore
Direttore artistico
*****

Karma: 19
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 1154



« on: 15 November 2010, 19:11:45 »

L'ex fascista Fini ora terza carica dello stato ha ordinato ai suoi compagni di partito e vice ministri del governo Berlusconi di dimettersi. I signori: Adolfo Urso, Andrea Ronchi e i sottosegretari Antonio Buonfiglio e Roberto Menia hanno ubbidito al loro capo. Del resto li abbiamo visti piangere istericamente e urlare commossi e felici al convegno FLI in quel di Bastia Umbra e giurare fedeltà al loro caro leader.
Adesso mi chiedo, come si chiedono milioni di italiani: Ma che ci fa Fini ancora seduto sulla poltrona più alta alla camera dei deputati. Come mai non ha ancora dato le dimissioni. Costringe i suoi ministri a dimettersi. Chiede al suo capo di governo di dimettersi e lui rimane ancorato alla presidenza della camera. Bella coerenza la sua. Oggi è anche intervenuto con Giorgio Napolitano, alla presentazione del rapporto «L'Italia che c'è», di "Italiadecide" e fa il discorsetto, sulla dignità di chi amministra lo stato, ed è chiaro il riferimento al presidente del consiglio Berlusconi. Ma non parla ne accenna alla coerenza alla fedeltà del mandato che il popolo italiano gli ha conferito. A me tutto questo mi pare più che ribaltone un colpo di stato. Non si è mai visto una cosa del genere in 50 anni di repubblica. Adesso saranno le nuove elezioni a decidere chi dovrà governarci e mi interessa poco chi salirà sul podio più alto l'importante che siano legittimati dal voto popolare e non da convenienze e convivenze di palazzo.


Evviva la coerenza!
« Last Edit: 17 November 2010, 00:33:11 by Stargate » Logged

"Quando si suona della buona Musica la gente non ascolta e quando si suona della cattiva musica la gente non parla. Non parlo mai quando vi è Musica, se è buona. A chi ode cattiva musica incombe il dovere di soffocarla sotto la conversazione."
[Oscar Wilde]
Pages: [1]   Go Up
Print
Jump to: